Coronavirus: Gruppo Cap sospende le bollette

foto di Gruppocap.it

Coronavirus: Gruppo Cap sospende le bollette. Gruppo CAP annuncia il rinvio dei pagamenti delle bollette. Per contrastare i disagi dei cittadini dovuti all’evoluzione dell’emergenza Coronavirus/Covid-19, il gestore del servizio idrico integrato della Città metropolitana di Milano mette in atto con effetto immediato misure concrete per agevolare i pagamenti azzerando ogni costo aggiuntivo. In particolare, le bollette in corso di emissione, che hanno come scadenza di pagamento il prossimo 15 aprile, potranno essere pagate entro il 1° giugno senza nessun costo aggiuntivo. Lo stesso termine sarà applicato inoltre a chi ha scelto la domiciliazione bancaria. Per i clienti che non avessero ancora provveduto al pagamento delle bollette con scadenza 28 febbraio 2020 non sarà prevista l’applicazione di interessi di mora, in caso di pagamento effettuato entro il 1° giugno 2020. Infine, è sempre possibile rateizzare le bollette di importo superiore a 80 euro facendone richiesta tramite il sito internet www.gruppocap.it oppure tramite mail a rateizzazioni@gruppocap.it oppure contattando il servizio clienti al numero 800. 428.428. Dalla scorsa settimana, a fronte dell’emergenza della pandemia in corso che ha costretto Gruppo CAP a chiudere gli sportelli aperti al pubblico, l’azienda pubblica ha annunciato il potenziamento dei canali telefonici e online a beneficio dei servizi destinati ai consumatori, garantendo inoltre gli interventi urgenti e le attività non rimandabili. Per le urgenze l’invito è di rivolgersi ai numeri verdi di assistenza e di pronto intervento.

Numero verde Servizi al pubblico: 800.428.428
Numero verde Pronto Intervento: 800. 175.571
Sito web: www.gruppocap.it sezione clienti

Gruppo CAP
Gruppo CAP è la realtà industriale che gestisce il servizio idrico integrato sul territorio della Città Metropolitana di Milano
secondo il modello in house providing, cioè garantendo il controllo pubblico degli enti soci nel rispetto dei principi di
trasparenza, responsabilità e partecipazione. Attraverso un know how ultradecennale e le competenze del proprio
personale coniuga la natura pubblica della risorsa idrica e della sua gestione con un’organizzazione manageriale del
servizio idrico in grado di realizzare investimenti sul territorio e di accrescere la conoscenza attraverso strumenti
informatici. Per dimensione e patrimonio il Gruppo CAP si pone tra le più importanti monoutility nel panorama nazionale.
Nel 2017 si è aggiudicato il premio assoluto Top Utility come migliore Utility italiana.