De Chirico (FI): mai completato piano riasfaltature

De Chirico (FI): mai completato piano riasfaltature“Il sindaco Sala sul pessimo stato dell’asfalto accampa solo scuse addossando la colpa delle migliaia di buche ai cambiamenti climatici e all’utilizzo dell’auto privata“, attacca Alessandro De Chirico, Consigliere Comunale di Forza Italia, poi ricorda,  “Quasi due anni fa l’assessore Granelli annunciò con un roboante comunicato stampa tutte le riasfaltature che il Comune avrebbe realizzato tra primavera e autunno 2018 nei 9 municipi meneghini. Ne sono state realizzate ben poche poche e ovunque si sono aperte voragini“.

Solo nella mattinata di oggi – continua De Chirico – dopo la mia segnalazione di venerdì mattina, il nucleo di pronto intervento ha rattoppato alla beninmeglio buche pericolosissime in via Breda all’altezza del civico 98. Nel primo pomeriggio ho ricevuto altre foto provenienti da via Muratori dove qualcuno ha messo una sedia con un giubbino catarifrangenti in mezzo alla strada per segnalare una buca pericolosa. Segnalazioni mi arrivano da tutta Milano, anche in piazza Piemonte dove l’ex-assessore Rozza aveva parlato dell’utilizzo di un prodigioso asfalto…che sprofonda sotto il peso del tram e viene rattoppato tutti gli anni!“.

“L’assessore Granelli dovrebbe togliere il disturbo rassegnando le dimissioni da un ruolo per cui non è all’altezza – conclude De Chirico – E al sindaco che continua l’operazione simpatia con il video di auguri con Geppi, Giovanni e Giacomo sulla pista di curling, suggerisco un bel video trash per gli auguri di Capodanno: in giro per Milano in tour con il caddy da golf tra le buche sull’asfalto”.