baby gang

De Corato: aumentano i crimini delle baby gang di stranieri

“Ringrazio la Polizia di Stato per aver fermato quattro minori tunisini ritenuti responsabili di una rapina aggravata in concorso ai danni di un ragazzo minorenne avvenuta la mattina di domenica 3 luglio nel Parco della Biblioteca degli alberi, nei pressi di piazza Gae Aulenti”, afferma l’assessore regionale alla Sicurezza, Riccardo De Corato, commentando il fermo. …

De Corato: aumentano i crimini delle baby gang di stranieri Leggi altro »

Nessuna sorveglianza speciale per Baby Gang

L’offerta “di un prodotto musicale ritenuto difforme dai modelli auspicabili resta coperto dal diritto fondamentale di manifestazione del pensiero e può essere accostata ad una misura di prevenzione personale solo se connessa alla consumazione abituale di delitti, di cui mancano gli estremi”. E’ solo uno dei passaggi con cui il Tribunale di Milano ha respinto una …

Nessuna sorveglianza speciale per Baby Gang Leggi altro »

Baby Gang. De Corato: risultato di 11 anni di governo della sinistra

“Non sono bastate le violenze di gruppo da parte di nordafricani la notte del 31 dicembre 2021 per porre l’attenzione sul problema dell’integrazione a Milano. Ora, davanti alle violenze sul treno Desenzano-Milano il sindaco parla ancora di comprensione”. Commenta così l’assessore alla sicurezza di Regione Lombardia Riccardo De Corato le dichiarazioni del primo cittadino di Milano …

Baby Gang. De Corato: risultato di 11 anni di governo della sinistra Leggi altro »

A processo Baby Gang e Neima Ezza

La Procura di Milano ha chiesto il rinvio a giudizio per i rapper Baby Gang, nome d’arte del ventenne Zaccaria Mouhib, Neima Ezza, ossia Amine Ez Zaaraoui, anche lui 20 anni, Samy Dhahri, 19 anni conosciuto come Samy Free, e per un 31enne albanese, tutti imputati in un procedimento per una serie di rapine nel …

A processo Baby Gang e Neima Ezza Leggi altro »

Sei giorni di follia a Crescenzago

Lo si era già detto altrove, ma le baby gang di Crescenzago (i ragazzi che si danno appuntamento alle Popo di Cre, le case popolari di Crescenzago nello slang) non erano un fenomeno destinato a sparire magicamente. E così, mentre eravamo tutti concentrati a capire chi potesse avercela con i gatti del gattile bruciato, o …

Sei giorni di follia a Crescenzago Leggi altro »