condanna

De Chirico (FI): il comune condanna a morte gli asili convenzionati

“Ho raccolto le firme di tutta l’opposizione di Palazzo Marino per chiedere la convocazione urgente delle commissioni congiunte Educazione e Periferie per capire la situazione nidi d’infanzia convenzionati a seguito dell’emergenza COVID-19 e il loro coinvolgimento nel progetto summer school proposto dal sindaco sui social network. Abbiamo chiesto la presenza di una rappresentanza degli asili …

De Chirico (FI): il comune condanna a morte gli asili convenzionati Leggi altro »

La sinistra milanese si rifiuta di condannare i crimini del comunismo

Come era prevedibile, ma non auspicabile (in molti avevano sperato che le cose andassero diversamente da come sono andate) la maggioranza di sinistra in Consiglio Comunale, ha bocciato l’Ordine del Giorno con cui il Consigliere Andrea Mascaretti (FdI) chiedeva fossero condannati i crimini dei totalitarismi comunisti. Un voto netto, senza nessun distinguo da parte di …

La sinistra milanese si rifiuta di condannare i crimini del comunismo Leggi altro »

In Consiglio Comunale si vota la condanna ai crimini dei totalitarismi comunisti

“Milano vuole davvero dire no all’odio? questa è la prima vera occasione, dopo averlo dichiarato, per dimostrarlo concretamente. Questo è il momento della verità“, lo dichiara Andrea Mascaretti, capogruppo di Fratelli d’Italiain Consiglio Comunale, che ha presentato un ordine del Giorno sul quale saranno chiamati a votare il Sindaco Beppe Sala e gli altri consiglieri. “Giovani …

In Consiglio Comunale si vota la condanna ai crimini dei totalitarismi comunisti Leggi altro »

Via Cavalcanti, anche secondo la Cassazione la moschea abusiva va chiusa

Anche la Corte di Cassazione ha confermato quanto già espresso dalle sentenze di primo e di secondo grado, ossia che il centro culturale islamico milanese di via Cavalcanti non ha i requisiti per essere destinato a luogo di culto con relativa condanna penale per i responsabili. La condanna è stata emessa per abuso edilizio in …

Via Cavalcanti, anche secondo la Cassazione la moschea abusiva va chiusa Leggi altro »

TAR sentenzia contro la moschea abusiva di via Zambelli, soddisfatto De Corato

L’associazione culturale Shah Jalal di via Zambelli, è stata trasformata negli ultimi anni in una moschea abusiva come emerge da “un complesso di indizi gravi precisi e concordanti“, tra cui dichiarazioni di “persone interrogate sul luogo“, video su Youtube ed “estratti di siti web“. Lo scrivono i giudici del Tar della Lombardia nella sentenza con …

TAR sentenzia contro la moschea abusiva di via Zambelli, soddisfatto De Corato Leggi altro »

Condanna, Sala ha riferito in Consiglio Comunale

Ieri, come previsto, il Sindaco Sala ha riferito in aula in merito alla condanna ricevuta di recente. Premesso che le sentenze “vanno rispettate ma penso che in un paese democratico si possano almeno commentare“, il primo cittadino ha dichiarato che l’accusa non ha prodotto nulla “che potesse dimostrare che ero consapevole” ma nonostante questo è …

Condanna, Sala ha riferito in Consiglio Comunale Leggi altro »

La sinistra fa quadrato intorno a Sala

Come era prevedibile tutta la sinistra milanese ha fato quadrati intorno al neo condannato Sindaco Sala. “Sto con Beppe Sala. Senza se e senza ma“.  ha immediatamente scritto su Facebook, l’Assessore alle Politiche Sociali e neo eurodeputato, Pierfrancesco Majorino, aggiungendo, “Non ho ben capito dove si annidi l’errore formale compiuto, mentre ho chiarissima una cosa: …

La sinistra fa quadrato intorno a Sala Leggi altro »

Lamina, il titolare patteggia 22 mesi

Ha patteggiato 1 anno e 10 mesi, pena sospesa, dopo aver risarcito le famiglie delle vittime e l’Inail per un totale di circa 4,5 milioni di euro, Roberto Sanmarchi, il titolare della Lamina, l’azienda metallurgica milanese dove il 16 gennaio 2018 morirono quattro operai a causa di una fuoriuscita di gas argon nella vasca di …

Lamina, il titolare patteggia 22 mesi Leggi altro »

Inter – Napoli, la condanna di Sala. Un morto, due arresti, curva chiusa e divieto di trasferta

“Ieri sera sono andato allo stadio, seguendo quella passione che mi ha trasmesso mio papà, come credo sia per tanti tifosi. E quando vado a gioire e soffrire per i colori del mio cuore confesso che spesso penso a lui, a quando andavamo insieme a San Siro. Ho preso freddo, mi sono agitato, ho esultato …

Inter – Napoli, la condanna di Sala. Un morto, due arresti, curva chiusa e divieto di trasferta Leggi altro »