Milano abbraccia Giorgia Meloni

Raccolta fondi per l'emergenza covid-19

Milano abbraccia Giorgia MeloniTutto esaurito ieri sera al MiCo Milano Congressi per l’evento milanese di Giorgia Meloni. Duemila persone suddivise su duecento tavoli hanno accolto con entusiasmo la leader di Fratelli d’Italia. Nella sala, allestita come in una convention politica americana sulla quale svettava un immenso tricolore, i tavoli erano disposti in modo molto “democratico” per permettere a militanti e simpatizzanti di essere a stretto contatto con gli esponenti politici del partito.

Milano abbraccia Giorgia MeloniGiorgia Meloni è stata a lungo trattenuta all’ingresso dai molti giornalisti presenti, ma una volta entrata non si è risparmiata interagendo con tutti quelli che l’hanno avvicinata e accontentando con pazienza tutti i cacciatori di “selfie” che le hanno chiesto di farne uno. Dopo essersi concessa una breve pausa, approfittando dell’arrivo dei primi piatti, sui quali per qualche minuto si è concentrata l’attenzione dei presenti, poco prima delle 23:00 è salita sul palco, allestito al centro della sala, e ha parlato per circa 40 minuti.

Milano abbraccia Giorgia MeloniDopo avere ringraziato tutti i presenti per avere deciso di passare il San Valentino con lei, ha ribadito principi e valori nei quali si riconosce il partito, primo fra tutti l’amore per la Patria, sottolineando la fermezza con cui vi ha mantenuto fede dalla fondazione fino a oggi. La Meloni ha quindi affrontato tematiche di politica nazionale quali lavoro, natalità, famiglia, immigrazione, rapporti con la Comunità Europea… proponendo le proprie soluzioni in contrapposizione alle “non soluzioni” proposte dall’attuale governo, senza risparmiare stoccate al Premier Conte.

La Leader di Fratelli d’Italia ha anche voluto chiarire i rapporti con la Lega e Matteo Salvini, ribadendo l’alleanza e liquidando le voci secondo cui sarebbero in competizione come mere speculazioni giornalistiche, dettate dalla sinistra nel tentativo di dividere lo schieramento di centrodestra. Infine ha rivolto il pensiero alle prossime tornate elettorali regionali e, soprattutto, alle amministrative milanesi, promettendo il massimo impegno da parte sua e del partito per contribuire a far tornare il centrodestra alla guida di Milano.

Un intervento molto sentito, spesso interrotto dagli applausi del pubblico con cui la Meloni ha anche interagito, facendo aumentare la vicinanza fra lei e il suo popolo che sicuramente ieri a Milano aumentato di parecchie unità.